Grandi opere, scarsa manutenzione, dolci e fresche acque

sottopassaggio allagato dopo forti piogge, anas, strada, manutenzioneCosa succede quando spendi i soldi per costruire infrastrutture eccedenti le tue necessità e/o capacità? Succede quello che rappresenta la fotografia: qualche grosso guaio. Un sottopassaggio allagato da un buon mesetto impedisce gli spostamenti su una strada secondaria vicino a casa. Reti scolanti semidistrutte, in parte tagliate in malo modo da una recente opera viaria; e poi scelte progettuali sbagliate per l’attraversamento, manutenzione onerosa ed inefficace. Tanta buona volontà, ci hanno provato a risolvere: ma se hai un fossato di scarico inadeguato quando tenti di vuotare il sottopasso finisci con l’allagare i cortili intorno; e ti vedi tornare indietro al punto di partenza una parte dell’acqua. Che tra l’altro in parte non è pioggia, ma proprio la falda: lo sfortunato manufatto è stato piantato in mezzo allo spessore di un paleoalveo. Una fonte inesauribile. Con il vento l’acqua fa anche le onde: chissà se ci sono già i pesci.

Questa voce è stata pubblicata in ambiente, risate e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Grandi opere, scarsa manutenzione, dolci e fresche acque

  1. ijk_ijk ha detto:

    Ho un pizzico di invidia perchè in un colpo solo avete una strada in meno ed un laghetto in più.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...