Magari arriva la neve

Inizio d’anno all’insegna del bel tempo. Un po troppo bello a dire il vero. Andiamo a malapena sotto lo zero, e le giornate sembrano primaverili. In famiglia ho raccolto segnalazioni di cose insolite, tipo bulbi di tulipano già in movimento. Almeno le gemme nelle vigne paiono ferme. In montagna non va molto diversamente. Un rapido giro di immagini riprese tramite webcam spiega bene la situazione.

il corno alle scale ripreso da nord, privo di neveNiente neve sulle montagne ad est del Libro Aperto. Nemmeno a quote abbastanza elevate, almeno ieri. E per ora la situazione non sembra essere cambiata di molto. Di solito in questa stagione a dominare è il bianco; i colori che vediamo invece sono ancora quelli dell’autunno.

monte cimone in inverno, senza neveAnche il Cimone se la passa più o meno alla stessa maniera. Le piste sono state coperte di neve artificiale. C’è un po di bianco, ma gli spessori più che per gli sci parrebbero idonei per una gita in ciabatte. Possiamo sperare nelle prossime giornate, la temperatura si abbasserà; non è detto che arrivi anche neve. Nel gennaio 2014 insoliti temporali con tanto di tuoni ci regalarono una disastrosa alluvione. L’inverno passato abbiamo speso poco a scaldarci – definirlo inverno è piuttosto fantasioso. Adesso possiamo aspettare, magari un po di inverno arriverà. Ne abbiamo bisogno, anche se tendiamo a dimenticarlo facilmente.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in ambiente, varie e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...