Archivi tag: industria

Shale oil: a Bakken qualcosa è cambiato

Pozzi di petrolio e produzione a Bakken: si perfora di più, si estrae di meno. Forse le cose non stanno funzionando bene come un tempo. Continua a leggere

Pubblicato in energia, geologia | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Trivelle & referendum: le anziane piattaforme italiane

Va bene le produzioni di gas e petrolio, e sono interessanti i discorsi circa le riserve. Ma questa consultazione referendaria non si occupa direttamente di queste cose: si occupa essenzialmente di concessioni per impianti ubicati in mare. Impianti già pienamente … Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, energia, geologia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti

Trivelle & referendum: il gas naturale che avevamo

Le riserve e la produzione di gas in Italia: poca roba in declino irreversibile. Stiamo per votare un referendum contro attività estrattive destinate a sparire da sole? Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, energia, geologia | Contrassegnato , , , , , , , , , | 5 commenti

Export USA: petrolio o pubbliche relazioni?

Gli Usa che esportano petrolio: una barzelletta; gli americani restano importatori netti di greggio e derivati. Inizia il collasso della bolla speculativa targata shale oil / shale gas. Continua a leggere

Pubblicato in energia, geologia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

Notiziole sul petrolio a stelle e strisce

La bolla targata fracking sta per scoppiare. Miliardi e miliardi di dollari spesi per sostenere l’avventura dello shale oil ora sono considerati crediti a rischio: cominciano i primi fallimenti delle società Usa coinvolte. La caduta nella attività degli impianti di perforazione è già iniziata. Continua a leggere

Pubblicato in energia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Shale gas, shale oil, shale debt: chi pagherà?

La rivoluzione shale oil / gas potrebbe avere vita breve: le aziende americane che tanto hanno scommesso sulla tecnica del fracking sono coperte di debiti. Se le quotazioni del petrolio resteranno basse a lungo si prospettano tempi interessanti per una fonte di energia propagandata forse oltre l’ammissibile. Continua a leggere

Pubblicato in energia, geologia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 7 commenti

Mi muovo di meno?

I consumi di derivati del petrolio per abitante in Italia sono in rapidissima diminuzione, ad oggi quasi un -40% rispetto ai valori medi degli anni ’80 e ’90. Un rapido riassunto grafico dell’evoluzione delle nostre disponibilità di distillati, per non perdere di vista l’estensione degli effetti della più grave crisi energetica della storia italiana recente. Continua a leggere

Pubblicato in energia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

L’alluminio degli altri

Riedizione di un vecchio post integrata ed aggiornata, disponibile anche su iMille. Politica industriale: politica comunitaria diretta a sostenere la competitività dell’industria europea sui mercati internazionali. O almeno così si decise di definire questo tipo di azione in seno alla … Continua a leggere

Pubblicato in energia, soldi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 9 commenti

Il metano andava in alto

Sapete cosa significano i termini inglesi shale e slate? Si tratta di rocce, in particolare gli shale sono sedimenti a grana fine contenenti soprattutto argille e limi; sono noti a causa della fissilità, tendono a rompersi facilmente lungo i piani … Continua a leggere

Pubblicato in energia, geologia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 22 commenti

Paghiamo la bolletta

Ho voglia di masticare un po di numeri su quattrini ed energia, e di sputarli in forma grafica. Poca fatica, è sempre un esercizio divertente. Il tema è la bolletta energetica dell’Italia, la croce e la delizia dei nostri saldi … Continua a leggere

Pubblicato in energia, soldi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 14 commenti