Archivi tag: usa

Shale oil: a Bakken qualcosa è cambiato

Pozzi di petrolio e produzione a Bakken: si perfora di più, si estrae di meno. Forse le cose non stanno funzionando bene come un tempo. Continua a leggere

Pubblicato in energia, geologia | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Shale oil @ Cassandra Crossing?

Lo shale oil americano si avvicina alla resa dei conti: i bilanci delle compagnie petrolifere Usa sono divorati dai debiti. Continua a leggere

Pubblicato in energia, soldi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 9 commenti

Export USA: petrolio o pubbliche relazioni?

Gli Usa che esportano petrolio: una barzelletta; gli americani restano importatori netti di greggio e derivati. Inizia il collasso della bolla speculativa targata shale oil / shale gas. Continua a leggere

Pubblicato in energia, geologia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

North Dakota, shale gas: la rivoluzione brucia in torcia

Produzione di gas nel North Dakota: alte percentuali di gas bruciato in torcia. La shale revolution nelle cifre sui volumi di metano estratti, dentro e fuori Bakken. Continua a leggere

Pubblicato in energia, grafica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 1 commento

North Dakota, rivoluzione shale oil: stato dei fatti

Produzione di petrolio in nord dakota, north dakota oil production. Valori mensili, monthly values. Migliaia di barili di petrolio, thousand barrels of oil. Pozzi in produzione, producing wells. Continua a leggere

Pubblicato in energia, grafica, varie | Contrassegnato , , , , , , , , , | 6 commenti

Notiziole sul petrolio a stelle e strisce

La bolla targata fracking sta per scoppiare. Miliardi e miliardi di dollari spesi per sostenere l’avventura dello shale oil ora sono considerati crediti a rischio: cominciano i primi fallimenti delle società Usa coinvolte. La caduta nella attività degli impianti di perforazione è già iniziata. Continua a leggere

Pubblicato in energia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Rublo: guerra sospesa, per ora

La guerra valutaria contro i russi pare essere giunta ad una battuta di arresto. Non se ne parla più un granché, ma la situazione continua ad evolvere. In sintesi: il rublo si deprezzava lentamente da luglio 2014, vedere il cambio … Continua a leggere

Pubblicato in soldi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Il petrolio che cala

Recente discesa delle quotazioni per l’oro nero: l’Opec che non taglia, la domanda che ristagna, le teorie di complotto. Si grida alla cospirazione contro i russi, o contro l’Iran, o contro il Venezuela. Qualcuno si preoccupa dello shale oil, e … Continua a leggere

Pubblicato in energia, soldi | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Shale gas, shale oil, shale debt: chi pagherà?

La rivoluzione shale oil / gas potrebbe avere vita breve: le aziende americane che tanto hanno scommesso sulla tecnica del fracking sono coperte di debiti. Se le quotazioni del petrolio resteranno basse a lungo si prospettano tempi interessanti per una fonte di energia propagandata forse oltre l’ammissibile. Continua a leggere

Pubblicato in energia, geologia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 7 commenti

Urrà: affondiamo tutti

Noia estiva. Guardate cosa scrivono su The Moscow Times riguardo all’affare sanzioni contro la Russia: “…The price of Urals crude oil, Russia’s key export and the lynchpin of its government finances, fell below $100 this week for the first time in more than a year, after plummeting … Continua a leggere

Pubblicato in energia, soldi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 7 commenti